Cookies in a jar. Una bonta’ intraducibile in Italiano.

Tra le tante cose di importazione Statunitense che ad un certo punto arrivano anche qui da noi troviamo i “COOKIES in a JAR”. In un bel barattolo, possibilmente un Mason Jar, di vetro strati e strati di ingredienti necessari alla preparzione di buonissimi biscottoni, da preparare in casa aggiungendo solo gli ingredienti freschi mancanti.

14600893_1207266176012994_8333007569006092915_n Nella foto vedete un preparato per biscottoni proposto sotto forma di bomboniera alternativa per un Battesimo di un futuro piccolo goloso!

La ricette che si possono utilizzare per realizzare un barattolo regalo tipo questo sono veramente tantissime. Si puo’ spaziare dal salato al dolce e non solo.

I vasi in vetro di questo tipo posso essere utilizzati per realizzare fantastici KIT ( mi entusiasmo veramente con poco) con tutto il necessario anche per preparazioni di bellezza, kit per amanti del the’, kit per chi ama cucire etc.etc.

Mentre la lingua inglese ci viene incontro permettendoci di chiamare questa idea ” cookies in a jar” oppure ” whatewer in a Jar”, come spesso accade in italiano si perde questa immediatezza e per tradurre questa trovata dobbiamo iniziare a girare attorno alla questione… “biscotti nel barattolo” orribile, “preparato per biscotti nl barattolo ” ” vaso di biscotti da preparare” tremendo….

Lo non sono riuscita a trovare un modo GIUSTO di tradurre questa cosa…pero’ mi piace parecchio lo stesso e mi cimetero’ con altre preparazioni. Pazienza quindi per quanto riguarda la terminologia, almeno sono sicura che i biscotti, quelli si che sono GIUSTI !

14519916_1207265946013017_1731644499102207039_nper la preparazione dei biscottoni con cioccolata:

farina 240 g

bicarbinato di sodio 2 g

sale 2 gzucchero di canna 140 g

zucchero semolato 100 g

cioccolato in gocce o a scaglie 70/80 g

2 uova

200 g di burro a temperatura ambiente

estratto di vaniglia

Impastate tutti gli ingredienti nella planetaria, poi mettete l’impasto ottenuto a riposare per almeno un’ora nel frigorifero.

Accendete il forno a 170 gradi, una volta caldo disponete su una teglia foderata con carta forno l’impasto creando dei mucchietti con un cucchiaino da the’.

Mettete l’impasto sulla teglia lasciando un po’ di spazio tra un biscotto e l’altro.

Cuocete per circa 11/13 minuti e sfornate i biscotti quando al tatto saranno ancora mollicci. Una volta raffreddati diventeranno croccanti!

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...