Trifle o Pavlova?

Avete presente la Pavlova di cui vi ho parlato qualche tempo fa?

Beh questo dolce mi ossessiona proprio, non so perche’ visto che alla fine non e’ nulla di strabiliante, ma a me piace proprio un sacco. In piu’ la fortuna di trovarsi in un posto in cui il frutto della passione non costa 16 euro al chilo, deve essere incoraggiata gustandone un po’ e rendendole onore con questo abbinamento.

Questa e’ una versione nel bicchiere, un test che ha trasformato un gioco in un photoshoot vero e proprio.

🙂

Roba seria, visto che sono anche salita sulla sedia per fare le foto. Capito si!

Non si dovrebbe dire, ma se la Pavlova vi riesce male, o vi esplode in forno, ricorrete all’escamotage del bicchiere per riparare al danno.

Ottima la presentazione e ottimo il gusto ovviamente!

Un cucchiaino di frutto della passione in cima al tutto e il gioco e’ fatto! Ogni riferimento al Trifle del 4 Luglio di Martha Stewart e’ puramente casuale!

3 thoughts on “Trifle o Pavlova?

    • Beh, grazie. Allora speriamo che sia utile il consiglio su come utilizzare una Pavlova venuta male> Credo che i finger food siano stati inventati con un’altra idea di base, ma a noi che importa!🙂

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...